Warning: fsockopen() [function.fsockopen]: php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known in /web/htdocs/www.aempayroll.com/home/public/wp-content/plugins/wp-slimstat/browscap.php on line 589

Warning: fsockopen() [function.fsockopen]: unable to connect to updates.browserproject.com:80 (php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known) in /web/htdocs/www.aempayroll.com/home/public/wp-content/plugins/wp-slimstat/browscap.php on line 589
Il Decreto Sviluppo aumenta i parametri della contabilità semplificata

Il Decreto Sviluppo aumenta i parametri della contabilità semplificata

Lo scorso 5 maggio il Consiglio dei Ministri ha approvato il nuovo Decreto Sviluppo per rilanciare l’economia italiana. Tra le novità, l’innalzamento dei parametri per l’applicazione del regime di contabilità semplificata (400.000 euro di ricavi per le imprese di servizi e 700.000 euro di ricavi per le altre imprese). Per individuare il regime contabile applicabile alle imprese che esercitano attività miste, si distingue tra imprese miste che registrano separatamente i ricavi di servizi da quelli di non servizi, che devono fare riferimento ai ricavi relativi all’attività prevalente; imprese miste che non registrano separatamente i ricavi di servizi dai ricavi di non servizi, che devono considerare prevalenti le attività diverse dai servizi: in questo caso, il nuovo limite applicabibile è 700.000 euro.

Riferimenti legislativi:
Decreto Legge 5 maggio 2011

I Commenti sono chiusi

Newsletter